martedì 10 marzo 2009

IraqiFreedom?


" Un tempo durante Saddam, non avevo la parola ma avevo dei sogni che mi portavano a pensare ad un Iraq senza un dittatore. Oggi posso parlare ma non ho più sogni."



Un iraqueno in un'intervista a Susanna Torretta, pubblicato sul libro "Quello che non si doveva dire" di Enzo Biagi

Nessun commento: